Formazione professionale e istruzione: più diritti, più consapevolezza di sè e un futuro migliore per la propria famiglia. Alcune storie di donne coraggiose.
Patience ha 29 anni e qui la vediamo seduta alla sua macchina da cucire. È una giovane sarta che si è appena diplomata al Centro di Formazione e che ora riesce con il suo lavoro a mantenere la sua famiglia.

"Quando cucio i miei vestiti e guadagno soldi, se in casa non c'è nulla da mangiare, io posso provvedere alla mia famiglia e questo mi fa sentire orgogliosa"

Ma Patience non si vuole fermare qui: è ambiziosa e ha iniziato ad usare i suoi guadagni per aprire un negozio di sartoria nella via principale di Cestos insieme ad una sua collega di corso, Christine.

Children in Crisis e FAWE continueranno ad aiutarla con visite di monitoraggio mensili per assicurarsi che abbia il sostegno necessario per raggiungere i suoi obiettivi.

Quando è arrivata al VTC, Jasmine faceva fatica a scrivere il suo nome. Ha due figli piccoli e ne se occupa da sola, dato che il padre li ha abbandonati.
Jasmine è nata durante la guerra e ha conosciuto solo pochi anni di pace. Durante il conflitto non ha potuto frequentare la scuola e ha dovuto abbandonarla subito dopo, appena scoperto di aspettare il suo primo figlio.

Jasmine era sempre la prima ad arrivare al centro per seguire il suo corso di sartoria, determinata ad imparare per migliorare la sua vita e quella dei suoi figli. 
Nel 2011, all'età di 19 anni, Jasmine ha ottenuto il diploma di sarta.

“Posso scrivere bene adesso. Voglio imparare di più. Quando avrò finito il corso, diventerò una brava sarta. Questo farà di me una madre migliore”.  

Martha vive a Cestos City con suo marito, che lavora come pescatore, e i suoi sei figli. Quando aveva otto anni i suoi genitori l’hanno ritirata da scuola perché non potevano sostenere i costi della sua istruzione. 

Adesso Martha frequenta il corso di sartoria al VTC ed è una donna più sicura di sé e più determinata:
“Adesso sono capace di cucire da sola i miei vestiti e di fare qualcosa di presentabile per me, i miei figli e anche per altre persone. Sono qui per aiutare la mia famiglia. Prima ero a casa a non fare nulla, non sapevo nulla, ma adesso sono orgoliosa di quello che ho imparato a fare.”

Quando sarà finito il corso di sartoria, Martha spera di riuscire ad aprire un negozio di sartoria con altre colleghe del VTC a Cestos City: “Vogliamo continuare perché non abbiamo imparato tutto ancora”.

RIMANI INFORMATO VIA MAIL
Email *
Nome *
Cognome *
*campo obbligatorio
Sì, acconsento al trattamento dei dati (Privacy). La mia email non verrà mai ceduta a terzi, verrà utilizzata esclusivamente per ricevere da voi informazioni sui vostri servizi e potrò richiedere la visione, l'aggiornamento o la cancellazione in qualsiasi momento.